attività clinica

  • Primo Ascolto Psicologico

    Servizio di Primo Ascolto telefonico con l’obiettivo di comprendere il tipo di problema e difficoltà presentate ed informare sulle indicazione più adatte al caso. Il primo colloquio avviene in forma riservata. Lo psicologo clinico è vincolato da norme etiche e deontologiche che tutelano la vostra privacy e la vostra libertà di scelta. Leggi di più

  • Sostegno psicologico

    Intervento clinico indirizzato alla comprensione e all’aiuto delle persone che attraversano una crisi esistenziale, una difficoltà relazionale o un periodo di forte stress. L’obiettivo dell’intervento è il supporto alla continuità delle attuali condizioni di vita, il miglioramento della qualità della vita e del benessere psicologico della persona e il raggiungimento di un miglior equilibrio personale e sociale. Questo è possibile attraverso il recupero e il rafforzamento delle risorse individuali già presenti e, al contempo, la promozione dello sviluppo di competenze nuove, necessarie per affrontare il particolare periodo di vita che si sta attraversando. Leggi di più

  • Counseling

    La consulenza psicologica comprende tutte le attività caratterizzanti la professione psicologica, e cioè l’ascolto, la definizione del problema e la valutazione, l’empowerment, necessari alla formulazione dell’eventuale successiva diagnosi. Lo scopo è quello di sostenere, motivare, (ri)abilitare il soggetto all’interno della propria rete affettiva, relazionale e valoriale, al fine anche di esplorare difficoltà legate a processi evolutivi o involutivi, fasi di transizione e stati di crisi (anche legati al normale ciclo di vita), rinforzando capacità di scelta, di problem solving o di cambiamento. Leggi di più

  • Diagnosi

    Processo di indagine e valutazione in risposta ad una domanda, che si avvale di modelli teorici di riferimento dei processi mentali, del comportamento e della relazione. Attraverso l’osservazione, l’ascolto e la formulazione di ipotesi, si perseguono gli obiettivi di comprensione del disagio e degli eventuali sintomi psicologici. Questo avviene mediante l’impiego del colloquio clinico, lo strumento principale con cui lavora lo psicologo. Potrebbero inoltre essere utilizzati questionari e test psicologici per approfondire aspetti spesso meno chiari all’inizio del percorso.
    Formulare una diagnosi significa arrivare ad una valutazione del caso che comprenda punti di forza e di debolezza, individuando sia le risorse disponibili che quelle potenziali, per poter poi giungere ad una proposta d’intervento il più possibile “su misura”. Leggi di più

  • (Ri)abilitazione

    Attività finalizzate al recupero o alla compensazione di abilità che hanno subito una modificazione, un deterioramento o una perdita, ad un determinato livello di sviluppo. In questo ambito rientrano gli interventi finalizzati alla riabilitazione, rieducazione funzionale ed integrazione sociale di soggetti con disabilità pratiche, disturbi cognitivi e dell’apprendimento (DSA), di deficit neuropsicologici (a seguito di malattie degenerative), disturbi psichiatrici o con dipendenza da sostanze. Leggi di più

 

AREE D’INTERVENTO

 
  • Migrazioni

    Le migrazioni sono dei fenomeni particolarmente complessi e molteplici, influenzati e composti da innumerevoli variabili. Esse comportano un allontanamento dai propri luoghi (e legami) familiari che genera diverse sfide, che possono talvolta tramutarsi in vere e proprie difficoltà (in vari ambiti: scolastici, lavorativi, sociali, relazionali, ecc.). Quando queste difficoltà si fanno più tenaci e persistenti e portano perciò la persona a chiedere un aiuto professionale nell’affrontarle, è necessario dotarsi di un metodo che sappia legare le vicende individuali e collettive con le condizioni storiche, politiche ed economiche che sempre spingono ed accompagnano nel tempo i movimenti di individui e popolazioni. In questo senso, l’Etnopsicologia offre uno spazio di cura particolarmente adatto. Leggi di più

  • Adolescenza

    Consulenze psicologiche rivolte ad adolescenti che esprimono disagio in diversi modi: ritiro ed inibizione, comportamenti a rischio, crisi emotive, perdita di motivazione, problemi di relazione con i coetanei, problemi scolastici e problemi di comportamento. Un buon intervento in adolescenza rappresenta una reale prevenzione di diverse patologie psicologiche in età adulta, ed è per questo che è bene non trascurare i segnali di disagio che un adolescente manda. In questi casi, sipossono ottenere risultati migliori mediante un intervento tempestivo, prima che la situazione diventi cronica e insopportabile. Leggi di più

  • Età adulta

    Percorsi di counseling o supporto psicologico rivolti a persone adulte che sentono di attraversare un periodo di particolare difficoltà, che possono vivere frequenti e pervasivi sentimenti d’ansia o un periodo di crisi esistenziale, che si trovano ad affrontare eventi traumatici o perdite improvvise, problematiche in campo lavorativo, difficoltà relazionali o malattie psicosomatiche. Leggi di più

AREE D’INTERVENTO

  • Migrazione

    La migrazione è un fenomeno particolarmente complesso e molteplice, influenzato da innumerevoli variabili. Lo spostamento che essa comporta dai propri luoghi familiari verso territori sconosciuti genera diverse sfide, che possono anche tramutarsi in vere e proprie difficoltà (in vari ambiti: scolastici, lavorativi, sociali, relazionali, ecc.). Quando queste difficoltà incontrano la pratica clinica psicologica e domandano per un intervento di sostegno o consulenza efficace, è necessario dotarsi di un metodo che sappia legare le vicende individuali e collettive con le condizioni storiche, politiche ed economiche che sempre spingono ed accompagnano nel tempo i movimenti di popolazioni. Leggi di più

  • Adolescenza

    Consulenze psicologiche rivolte ad adolescenti che esprimono disagio in diversi modi: ritiro ed inibizione, comportamenti a rischio, crisi emotive, perdita di motivazione, problemi di relazione con i coetanei, problemi scolastici e problemi di comportamento. Un buon intervento in adolescenza rappresenta una reale prevenzione di diverse patologie psicologiche in età adulta, ed è per questo che è bene non trascurare i segnali di disagio che un adolescente manda. In questi casi, sipossono ottenere risultati migliori mediante un intervento tempestivo, prima che la situazione diventi cronica e insopportabile. Leggi di più

  • Età adulta

    Percorsi di counseling o supporto psicologico rivolti a persone adulte che sentono di attraversare un periodo di particolare difficoltà, che possono vivere frequenti e pervasivi sentimenti d’ansia o un periodo di crisi esistenziale, che si trovano ad affrontare eventi traumatici o perdite improvvise, problematiche in campo lavorativo, difficoltà relazionali o malattie psicosomatiche. Leggi di più