(Ri)abilitazione Psicologica

Cosa significa “Abilitazione” o “Riabilitazione”?

Abilitare e Riabilitare significa intraprendere un percorso, secondo un piano di trattamento definito sulla base di una valutazione diagnostica, volto alla promozione del benessere e allo sviluppo e mantenimento della salute individuale, di coppia, di gruppo.
La Riabilitazione Psicologica, di tipo anche cognitivo-funzionale, si articola dunque in attività finalizzate al recupero o alla compensazione di abilità che hanno subito una modificazione, un deterioramento o una perdita, ad un determinato livello di sviluppo.

In questo ambito rientra l'attuazione di interventi finalizzati alla riabilitazione, rieducazione funzionale ed integrazione sociale di soggetti con disabilità pratiche, disturbi cognitivi e dell’apprendimento (DSA), di deficit neuropsicologici (a seguito di malattie degenerative), disturbi psichiatrici o con dipendenza da sostanze.

Riabilitazione psicologica (by Kevin Meredith)

In questo ambito rientra l'attuazione di interventi finalizzati alla riabilitazione, rieducazione funzionale ed integrazione sociale di soggetti con disabilità pratiche, disturbi cognitivi e dell’apprendimento (DSA), di deficit neuropsicologici (a seguito di malattie degenerative), disturbi psichiatrici o con dipendenza da sostanze.

Quali sono gli obiettivi della (Ri)abilitazione?

  • Recupero o compensazione di abilità modificate, deteriorate o perdute.
  • Riabilitazione, rieducazione funzionale, integrazione sociale.
  • Promozione del benessere.
  • Sviluppo e mantenimento della salute.